Leggere è previdente! Questo mese: "Nudge. La spinta gentile. La nuova strategia per migliorare le nostre decisioni sul denaro, salute, felicità"

di Pegaso pubblicato il 25/09/2014
 
Ogni giorno prendiamo decisioni sui temi più disparati: come investire i nostri soldi, cosa mangiare per cena, dove mandare i figli a scuola, con che mezzo di trasporto raggiungere il centro della città. Purtroppo facciamo spesso scelte sbagliate.
 
Mangiamo troppo, usiamo la macchina quando potremmo andare a piedi, scegliamo il piano tariffario peggiore per il nostro telefonino o il mutuo meno conveniente per comprare una casa.
 
Perché accade questo? 
 
Siamo esseri umani, non calcolatori perfettamente razionali, e siamo condizionati da troppe informazioni contrastanti, dalla complessità della vita quotidiana, dall'inerzia e dalla limitata forza di volontà. E per questo che abbiamo bisogno di un "pungolo", di una spinta gentile che ci indirizzi verso la scelta giusta: di un nudge, come l'hanno battezzato l'economista Richard Thaler e il giurista Cass Sunstein in questo libro. 
 
L'idea di Thaler e Sunstein è semplice ma geniale: per introdurre pratiche di buona cittadinanza, per aiutare le persone a scegliere il meglio per sé e per la società, occorre imparare a usare a fin di bene l'irrazionalità umana. 
I campi d'applicazione sono potenzialmente illimitati: dal sistema pensionistico allo smaltimento dei rifiuti, dalla lotta all'obesità al traffico, dalla donazione di organi ai mercati finanziari, non c'è praticamente settore della vita pubblica o privata che non possa trarre giovamento dal "paternalismo libertario".
 
Segnaliamo questo interessante libro che, per quanto parzialmente divulgativo e scritto con uno stile accessibile, è tutt’altro che ingenuo. Si tratta, invece, di un lavoro molto acuto e intelligente, che offre spunti di riflessione di natura filosofica e antropologica, senza tradire l’idea che esso sia anche uno strumento concreto nel poterci dare suggerimenti su come stabilire le fondamenta per orientare le nostre scelte.
 
 

Lascia un commento

Fondo Pegaso è aperto ai commenti degli utenti . Verranno rimossi i messaggi chiaramente ingiuriosi.


condividi su: