Se vuoi designare o cambiare la designazione dei soggetti beneficiari in caso di morte…

L'art. 14, comma 3, del D. lgs. 252/05, prevede che:
"In caso di morte dell'aderente ad una forma pensionistica complementare prima della maturazione del diritto alla prestazione pensionistica l'intera posizione individuale maturata è riscattata dagli eredi ovvero dai diversi beneficiari dallo stesso designati, siano essi persone fisiche o giuridiche".
Per i fondi pensione in mancanza di tali soggetti la suddetta posizione resta acquisita al fondo pensione
A seguito degli orientamenti interpretativi espressi dall'Organo di Vigilanza in merito al riscatto della posizione in caso di decesso dell'iscritto il Fondo sta aggiornando l'operatività e la modulistica

Leggi gli orientamenti della COVIP

Scarica modulo per la designazione dei beneficiari

Invia il modulo per posta a Pegaso, Via Savoia 82, 00198, Roma, assieme ad una copia del documento d'identità valido.

 

NOTA: Per poter compilare il Modulo direttamente dal computer è necessario scaricare e salvare il file pdf e aprirlo con Adobe Reader (Versione 7.0 o successive).

Per scaricare Adobe Reader gratuitamente, clicca qui.

 

condividi su: