Se, prima del pensionamento, vuoi riscattare…

Se vuoi riscattare per motivazioni volontarie (dimissioni, licenziamento, promozione a dirigente, cessazione volontaria)

È possibile il riscatto immediato nella misura del 100% per motivazioni volontarie, sebbene sia soggetto all'imposizione fiscale maggiormente gravosa.
È possibile il riscatto nella misura del 50%  della posizione individuale maturata  nel caso di motivazioni volontarie che abbiano come  conseguenza la cessazione dell’attività lavorativa che comporti inoccupazione superiore a 1 anno.
È possibile richiedere il riscatto totale nel caso di  motivazioni volontarie che abbiano come  conseguenza cessazione dell’attività lavorativa che comporti inoccupazione superiore a 4 anni

Scarica il modulo di riscatto per motivazioni volontarie
Consegna il modulo compilato all’azienda.

Se vuoi riscattare per motivazioni involontarie (fallimento datore di lavoro, dissesto finanziario, variazione ccnl)

È possibile il riscatto immediato nella misura del 100% per motivazioni involontarie quali fallimento del datore di lavoro, dissesto finanziario, variazione del CCNL.
È possibile il riscatto nella misura del 50%  della posizione individuale maturata  nel caso di motivazioni involontarie che abbiano come  conseguenza la cessazione dell’attività lavorativa che comporti inoccupazione superiore a 1 anno.
È possibile richiedere il riscatto totale nel caso di  motivazioni involontarie che abbiano come  conseguenza cessazione dell’attività lavorativa che comporti inoccupazione superiore a 4 anni

Scarica il modulo di riscatto per motivazioni involontarie
Consegna il modulo compilato all’azienda.

Se vuoi riscattare per invalidità

È possibile il riscatto totale della posizione individuale maturata per i casi di invalidità permanente che comporti la riduzione delle capacità di lavoro a meno di un terzo.
In questo caso è necessario allegare certificazione del medico  curate e/o della ASL di competenza che dimostri la riduzione delle capacità lavorative.

Scarica il modulo per il riscatto in caso di invalidità
Consegna il modulo compilato all’azienda.

Se vuoi riscattare per mobilità

È possibile il riscatto nella misura del 50%  della posizione individuale maturata nel caso di procedure di mobilità
È anche possibile il riscatto totale per perdita dei requisiti di partecipazione, anche se sulla parte eccedente il 50% sarà applicata la tassazione meno favorevole.
È possibile anche richiedere il riscatto parziale per inoccupazione per 1 anno e totale per inoccupazione per  4 anni laddove la cessazione del rapporto di lavoro sia avvenuta per procedure di mobilità

Scarica il modulo di riscatto per mobilità
Consegna il modulo compilato all’azienda.

Se vuoi riscattare per esodo

È possibile il riscatto nella misura del 50%  della posizione individuale maturata nel caso di esodo incentivato.
È anche possibile il riscatto totale per perdita dei requisiti di partecipazione, anche se sulla parte eccedente il 50% sarà applicata la tassazione meno favorevole.
È possibile anche richiedere il riscatto parziale per inoccupazione per 1 anno e totale per inoccupazione per  4 anni laddove la cessazione del rapporto di lavoro sia avvenuta per esodo incentivato.

Scarica il modulo di riscatto per esodo incentivato 
Consegna il modulo compilato all’azienda.


Se vuoi riscattare per cassa integrazione ordinaria o straordinaria

È possibile il riscatto nella misura del 50%  della posizione individuale maturata nel caso di procedure di cassa integrazione anche prima dell’avvenuta maturazione di 1 anno di cassa integrazione guadagni, qualora risulti definito ex ante il periodo di fruizione di almeno 1 anno
È possibile richiedere il riscatto totale nel caso di procedure di cassa integrazione conseguenti a cessazione dell’attività lavorativa che comporti inoccupazione superiore a 4 anni

Scarica il modulo di riscatto della posizione individuale per effetto di cassa integrazione guadagni
Consegna il modulo compilato all’azienda.

Per ulteriori approfondimenti leggi il Documento sul regime fiscale.

 

NOTA: Per poter compilare il Modulo direttamente dal computer è necessario scaricare e salvare il file pdf e aprirlo con Adobe Reader (Versione 7.0 o successive).

Per scaricare Adobe Reader gratuitamente, clicca qui.

condividi su: