Per te che...

Il controllo della propria posizione individuale



Per comprendere i vantaggi di un eventuale cambiamento, è importante che l’iscritto interessato impari a monitorare correttamente la propria area riservata.

 

Verifica con i Tuoi occhi sul sito www.fondopegaso.it, nell’area riservata, i vantaggi di essere un iscritto che può esprimersi attivamente. In particolare verifica l’entità dell’integrazione di garanzia, dal momento che il cambio del comparto non ti da diritto di percepire quella somma, che potrebbe essere ricevuta in caso di pensionamento o alla fine della convenzione con il gestore assicurativo. L'importo dell'integrazione di garanzia aggiornato alla fine di ogni anno sarà indicato nella Comunicazione Periodica relativa alla stesso anno che Ti sarà spedita entro la fine di marzo dell’anno successivo.

Ti ricordiamo che tale integrazione di garanzia sarà versata nella tua posizione nelle seguenti occasioni:

  • mantenimento della posizione fino alla fine della convenzione (la prossima è il  31 dicembre 2012);
  • esercizio del diritto alla prestazione pensionistica ex art. 11 comma 2 del Decreto;
  • riscatto per decesso;
  • riscatto per invalidità permanente che comporti la riduzione della capacità lavorativa a meno di un terzo;
  • riscatto per inoccupazione per un periodo superiore a 48 mesi.

Qualora prima del 31 dicembre 2012 deciderai di richiedere un'anticipazione, di cambiare il comparto di investimento, di trasferire la posizione a un altro fondo pensione e di riscattare la posizione per un motivo diverso da quelli sopra indicati, non avrai diritto al versamento dell'integrazione di garanzia.