Come fare a orientarti dopo il pensionamento

Al termine del tuo percorso lavorativo potrai godere dei risparmi che hai accantonato nel tuo fondo pensione.

Puoi comunque decidere di rimanere iscritto al fondo e riscattare in un secondo momento

3. Intera prestazione in rendita

Se decidi di richiedere l’intera prestazione in rendita, hai la possibilità di scegliere tra diverse tipologie di “pensione complementare”:

  1. Vitalizia immediata: ti viene pagata una rendita fino a che sei in vita e si estingue al momento del tuo decesso;
  2. Reversibile: la rendita viene pagata a te fino a che rimani in vita. Al decesso è corrisposta al reversionario indicato, se superstite. La rendita si estingue con il decesso di quest’ultimo;
  3. Certa per 5-10 anni: per i primi 5 o 10 anni la rendita viene pagata a te o ai beneficiari in caso di tua premorienza. Al termine di questo periodo la rendita diventa vitalizia o si estingue in caso di tuo decesso;
  4. Controassicurata: la rendita ti viene pagata fino a che sei in vita. Al momento del decesso viene corrisposto ai beneficiari il capitale residuo pari alla differenza tra quello trasformato il rendita e la somma delle rate già erogate fino alla data del decesso;
  5. Rendita LTC: prevede il pagamento a te di una rendita fino a che sei in vita. L’importo della rata si raddoppia in caso di non autosufficienza. La rendita si estingue al momento del decesso.

Puoi fare tu stesso una simulazione della tua rata di rendita:

MOTORE DI CALCOLO DELLA RENDITA

Contatta il Fondo se hai bisogno di stime e maggiori informazioni per valutare meglio la scelta!

Qui sotto puoi scaricare l’intera guida

Scarica e stampa la guida
.pdf(94,83 KB)