5 cose che puoi fare prima della fine dell’anno

Data di pubblicazione: 9 Dicembre 2021

Siamo alla fine dell’anno e ci sono alcune cose che puoi fare con il fondo per avere un maggiore vantaggio fiscale ma anche per gestire al meglio la tua posizione.

1. Versare ancora nel 2021

Versare al Fondo conviene anche dal punto di vista fiscale… Quello che versi lo deduci dal tuo reddito e paghi così meno tasse.

Sei ancora in tempo per versare di più nel 2021. Puoi farlo in due modi:

  • versamenti una tantum da farti trattenere sulla busta paga di dicembre. Per utilizzare questa modalità dovrai comunicare la volontà di versare all’azienda entro il 16 dicembre utilizzando il modulo disponibile qui
  • versamenti volontari con bonifico bancario. Dovrai poi dichiarare gli importi versati nel 730 che compilerai il prossimo anno. Trovi tutte le indicazioni per fare il versamento in questo modulo

2. Aumentare l’aliquota di versamento per il prossimo anno

Per il 2022 puoi valutare invece di aumentare l’aliquota di contribuzione. Se consegni il modulo all’azienda entro la fine dell’anno, la nuova aliquota sarà applicata da gennaio. Trovi qui il modulo da utilizzare.

3. Verificare i tuoi recapiti e scegliere di ricevere tutte le comunicazioni in formato elettronico

Entra in area riservata e verifica che i recapiti che abbiamo siano corretti, così potremo contattarti e tenerti aggiornato sulle novità che riguardano il fondo.

P.s. Fai una scelta a favore dell’ambiente: scegli di ricevere tutte le comunicazioni del fondo per email!

4. Controllare i soggetti designati in caso di premorienza e l’opzione di investimento

Se non l’hai ancora fatto valuta se designare dei soggetti in caso di premorienza, è sempre una scelta importante. Puoi infatti decidere di lasciare tutto agli eredi ma anche a persone diverse.

Verifica l’opzione di investimento che hai scelto e, in particolare, l’adeguatezza al tuo orizzonte temporale. Man mano che ci si avvicina al momento della pensione è sempre opportuno ridurre il rischio spostandosi in comparti o combinazioni più prudenti.

Sai che c’è un modo per farlo in automatico? Si chiama strategia Life Cycle e ti aiuta a gestire al meglio i rischi connessi all’investimento. Qui trovi maggiori informazioni.

5. Dichiarare i contributi non dedotti nel 2020 (se ne hai!)

Se nel 2020 hai versato più di 5.164 €, sei ancora in tempo per dichiarare al fondo gli importi che eccedono questo limite. In questo modo non saranno tassati al momento della pensione. Qui il modulo per la dichiarazione.

Per i contributi non dedotti nel 2021 invece hai tempo fino a dicembre 2022 per la dichiarazione.

Se hai bisogno di chiarimenti contattaci!

Documenti utili

Area Soci

Registrati e accedi all’Area Soci dove puoi caricare i moduli

ACCEDI / REGISTRATI

INFORMAZIONI
Clicca qui per inviare un messaggio o per ricevere assistenza o chiarimenti riguardo la procedura
Telefono – 06.85357425
dal lunedì al venerdì
dalle 9:00 alle 18:00