COMPARTO BILANCIATO

Il comparto Bilanciato di Pegaso si pone l’obiettivo di realizzare una rivalutazione del capitale investito attraverso investimenti finalizzati a cogliere le opportunità offerte dai mercati obbligazionari e azionari internazionali. Il comparto è caratterizzato da un portafoglio 70% Obbligazionario – 30% Azionario con un profilo di investimento di rischio medio. Le risorse sono investite in strumenti finanziari, anche derivati, di natura obbligazionaria e di natura azionaria.

Il benchmark del comparto si compone per il 70% di indici obbligazionari e per il 30% di indici azionari ed è costituito:

Benchmark obbligazionari

  • 10,0% Bloomberg Barclays Global Aggregate Credit Total Return Index Value Hedged EUR
  • 34,5% Bloomberg Barclays Global Aggregate Treasuries Total Return Index Hedged EUR
  • 4,0% Bloomberg Barclays Global High Yield Total Return Index Value Hedged EUR
  • 9,0% Bloomberg Barclays Eurozone – Euro CPI Total Return Index Value Unhedged EUR
  • 12,5% Bloomberg Barclays Euro Aggregate 1-5 Yr Index

Benchmark azionari

  • 7,0% MSCI Euro Daily TR Net Eur
  • 20,0% MSCI World ex Euro Daily TR Net Eur
  • 3,0% MSCI Emerging Markets Daily Net TR Eur

 

Gestori del Comparto

  • Allianz Global Investors GmbH
  • Anima Sgr
  • Candriam Belgium
  • Credit Suisse
  • Eurizon Capital
  • Groupama Sgr
  • Neuberger Berman AIFM SARL
  • Payden Global SIM
  • State Street global Advisors

BILANCIATO VALORI

wdt_ID valore data
1 13.267 31/07/2006
2 13.427 31/08/2006
3 13.582 30/09/2006
4 13.691 31/10/2006
5 13.724 30/11/2006
6 13.778 31/12/2006
7 13.838 31/01/2007
8 13.822 28/02/2007
9 13.858 31/03/2007
10 13.986 30/04/2007
valore data

Avvertenza su andamento quota I risultati passati non sono necessariamente indicativi di quelli futuri. Si invitano gli iscritti a valutare il comparto di investimento in un orizzonte temporale di medio periodo e prendere visione del prospetto con rendimenti e volatilità del comparto.

Per conoscere i rendimenti e la variabilità del comparto ti invitiamo a consultare la Nota Informativa alla Sezione III – Informazioni sull’andamento della gestione.