Come versare di più e pagare meno tasse

Data di pubblicazione: 7 Settembre 2021

Se versi al Fondo riduci il tuo reddito lordo e paghi meno Irpef perché i contributi sono deducibili fino a 5.164 € all’anno.

Hai tre modi per versare di più:

  1. Fare dei versamenti una tantum (fra settembre e dicembre)
  2. Variare l’aliquota
  3. Versare degli importi aggiuntivi con bonifico

1. Fare dei versamenti una tantum

Perché farlo ora?

Perché solamente nei mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre puoi effettuare versamenti aggiuntivi una tantum, con trattenuta in busta paga da parte dell’Azienda.

L’importo lo decidi tu. Puoi versare per un solo mese o per più di uno.

Dopo aver compilato il modulo, consegnalo all’ufficio del  personale! Sarà l’azienda a fare la trattenuta e a dichiarare gli importi.

2. Variare l’aliquota

Significa aumentare la percentuale che ti viene trattenuta in busta paga ogni mese dall’Azienda. Se la modifichi adesso la variazione partirà da gennaio 2022.

Gli importi a carico dell’Azienda rimangono però invariati!

Anche in questo caso dopo averlo compilato dovrai consegnarlo all’ufficio del personale della tua Azienda.

3. Versare degli importi aggiuntivi con bonifico

Trovi i dettagli per il bonifico nel modulo.

Con questa modalità però non avrai subito il vantaggio fiscale ma solo quando farai il 730. Per questo, finché sei in azienda, è più comodo utilizzare i versamenti una tantum!

Dovrai inviarlo al fondo con una copia del bonifico effettuato. Se hai bisogno di altre informazioni o di una stima di quanto potresti risparmiare contattaci!

Documenti utili

Area Soci

Registrati e accedi all’Area Soci dove puoi caricare i moduli

ACCEDI / REGISTRATI

INFORMAZIONI
Clicca qui per inviare un messaggio o per ricevere assistenza o chiarimenti riguardo la procedura
Telefono – 06.85357425
dal lunedì al venerdì
dalle 9:00 alle 18:00