Home > Cos’è un piano di accumulo?

Cos’è un piano di accumulo?

25 Gennaio 2022 / Novità

Come funziona il Piano di Accumulo (PAC)?

Forse avrai già sentito parlare di piano di accumulo (abbreviato PAC), ma cos’è di preciso e come funziona? 

Il PAC è una strategia di investimento che consente di accumulare un capitale, attraverso il versamento di somme periodiche in uno strumento di finanziario. L’importo, la frequenza e la durata vengono stabiliti all’inizio del percorso di investimento.

Con questa strategia un risparmiatore può far crescere nel tempo i propri risparmi senza necessità di investire ingenti capitali in un’unica soluzione e ridurre il rischio dell’investimento.

Perché con il PAC si riduce il rischio medio dell’investimento? La riduzione del rischio dipende dal fatto che effettuando tanti piccoli versamenti periodici, si investe in tutte le condizioni di mercato, sia favorevoli sia sfavorevoli, riducendo il rischio dell’investimento legato ad una tempistica errata. 

In questo modo, si otterrà un prezzo medio di carico che difficilmente porterà ad ottenere rendimenti estremi (sia positivi, che negativi). 

Questa strategia, inoltre, consente di evitare di cadere nella trappola dell’emotività che porta un investitore inesperto a seguire la tendenza: a vendere ai minimi del mercato e acquistare ai massimi, con impatti importanti sul rendimento complessivo.

 

PAC e fondo pensione

Il fondo pensione, di fatto, funziona in modo molto simile. Un iscritto al Pegaso investe periodicamente i propri risparmi previdenziali delegando al Fondo l’acquisto di strumenti finanziari in base al profilo di rischio scelto.

La scelta di investire in un fondo pensione porta con sé un altro vantaggio: i costi estremamente ridotti. I positivi effetti dell’investimento con le modalità del piano di accumulo possono essere ridotti, o addirittura, annullati dai costi di gestione.

I prodotti finanziari puri, infatti, prevedono: costi di sottoscrizione, costi di gestione, diritti fissi trattenuti ad ogni versamento e costi di chiusura anticipata. Tutte condizioni da valutare con estrema attenzione al momento dell’investimento.

I “costi” di Pegaso sono espressi da un unico parametro: l’Indicatore Sintetico dei Costi (ISC) che rappresenta il minor rendimento per l’aderente per effetto dei costi. Valutali tu stesso qui.

 

In sintesi

Il fondo pensione è uno strumento che “mette insieme” due ingredienti fondamentali per gestire al meglio il tuo investimento: la strategia di investimento “PAC” che riduce l’impatto il rischio di stagionalità dell’investimento (e la trappola dell’emotività) e un impianto di costi estremamente competitivo rispetto ad altri strumenti finanziari “puri”.

Informati ora.