Reintegro anticipazione: modalità e vantaggi

Data di pubblicazione: 22 Settembre 2022

La maggior parte degli aderenti che richiedono un’anticipazione non sa di avere la possibilità di reintegrarla.

REINTEGRO E RESTITUZIONE: QUALI DIFFERENZE?

Il reintegro consiste nel versamento da parte dell’aderente di una somma che va a ricostituire la posizione da cui in precedenza erano stati prelevati degli importi a titolo di anticipazione. 

Può coprire una parte o tutto l’importo richiesto.

A differenza della restituzione, che viene richiesta dal fondo quando l’aderente ha percepito indebitamente un’anticipazione, il reintegro è volontario. 

QUALI SONO I VANTAGGI DEL REINTEGRO?

Questa modalità di versamento, oltre a consentirti di aumentare i tuoi risparmi, ha un grosso vantaggio fiscale.

Come accade per il versamento volontario, anche il reintegro può essere dedotto dal reddito entro il limite di deducibilità annuale di 5.164,57 €.

Ma il maggior vantaggio è rappresentato dal credito d’imposta, che viene riconosciuto per gli importi reintegrati che superano il limite di deducibilità (diversamente da quanto accade nel caso del versamento volontario).

Il credito d’imposta consiste in uno sconto dell’Irpef dovuta, grazie al recupero della tassazione pagata con l’anticipazione.

Attenzione però:  la possibilità di usufruire del credito d’imposta è esclusa per la quota di anticipazione della posizione maturata prima del 2007. 

COME FARE?

Può essere reintegrato al massimo l’importo lordo percepito.

Potrai effettuare il versamento tramite bonifico, seguendo le istruzioni nel modulo che trovi qui.

L’anno successivo al versamento, dopo aver presentato la dichiarazione dei redditi, dovrai comunicare al fondo l’importo dedotto e l’importo sul quale è stato calcolato il credito d’imposta. Ti guideremo noi su come fare.

Dovrai farlo entro le scadenze previste per la presentazione della dichiarazione dei redditi dell’anno in cui i contributi sono stati versati.

A conti fatti quindi il reintegro dell’anticipazione risulta essere uno strumento da non sottovalutare tra le forme di versamento integrative al fondo pensione, soprattutto per la convenienza fiscale.

Contattaci se desideri avere maggiori chiarimenti!

A cura di Marco Cappanna e Marianna Fabiano – Area Prestazioni

Documenti utili

Modulo Reintegro Anticipazione Compilabile
.pdf  (357,52 KB)

Area Soci

Registrati e accedi all’Area Soci dove puoi caricare i moduli

ACCEDI / REGISTRATI

INFORMAZIONI
Clicca qui per inviare un messaggio o per ricevere assistenza o chiarimenti riguardo la procedura
Telefono – 06.85357425
dal lunedì al venerdì
dalle 9:00 alle 18:00