La Sostenibilità di Pegaso

Responsabilità ambientale, sociale e di governance. Scopri l’impegno di Pegaso per rendere sostenibili i tuoi investimenti.

1. Il nostro impegno

Noi crediamo che nell’investimento dei risparmi dei lavoratori debbano essere sempre più integrate considerazioni di natura ambientale, sociale e di governance, in modo coerente alla missione del fondo pensione.

Nel DNA di Pegaso è presente in modo chiaro la volontà di rendere l’investimento sempre più “responsabile”, grazie all’integrazione di tematiche ESG che tengono in considerazione aspetti di natura ambientale, sociale e di governance. 

Per quali ragioni? Ve lo spieghiamo in pochi punti. 

  • Intervenire su comportamenti che per vari motivi non sono “ancora” adeguatamente sanzionati dal mercato o dalla regolamentazione, come inquinamento o violazione dei diritti dei lavoratori;
  • Soddisfare motivazioni etiche, come l’avversione a certi tipi di armi, beni di consumo (tabacco, alcool) o comportamenti (gioco d’azzardo, prostituzione);
  • Migliorare il profilo di rischio/rendimento del portafoglio, quando vi sia evidenza che la selezione degli emittenti secondo criteri ESG produca questo effetto;
  • Rafforzare il sistema di gestione dei rischi come descritto dalla Direttiva UE 2016/2341 (“IORP II”) nella quale si richiede di tenere conto dei fattori ambientali, sociali e di governance;
  • Esercitare in modo sempre più consapevole i diritti derivanti dai titoli nei quali si è investito, come viene auspicato dalla Direttiva UE 2017/828 sull’incoraggiamento dell’impegno a lungo termine degli azionisti.

Come si diventa un investitore responsabile?

● Rispettando le previsioni normative che regoleranno tale ambito;
● Definendo le regole del fondo pensione per sviluppare in modo efficace il ruolo di investitore responsabile;
● Programmando periodicamente le iniziative che si intende promuovere e realizzare;
● Rendicontando le attività effettuate a tutti i portatori di interesse (stakeholders);
● Effettuando un’attività di informazione e di educazione sulle tematiche dell’investimento responsabile.

Quattro obiettivi per lavorare concretamente

PEGASO nel proprio percorso di sostenibilità ha individuato alcune tematiche ESG come particolarmente rilevanti in relazione alle aree di attività del settore professionale a cui si rivolge.

Il quadro di riferimento utilizzato per selezionare i temi più significativi è costituito dai 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile e dai 169 target sottostanti definiti dall’Agenda 2030.

Sono ad oggi 4 i Goal emersi dall’analisi di materialità e dal confronto con gli stakeholder del Fondo come particolarmente rilevanti. 

L’Obiettivo 6 ha come oggetto “Acqua pulita e servizi igienico-sanitari” cioè garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico sanitarie. PEGASO ha intenzione di contribuire a questo obiettivo perché ritiene che l’accesso all’acqua potabile e ai servizi igienici sia uno dei diritti umani fondamentali e sia altresì prerequisito per la realizzazione di altri goal.

L’Obiettivo 8 “Lavoro dignitoso e crescita economica” pone l’attenzione sull’importanza di una crescita economica che sia duratura, inclusiva e sostenibile e che garantisca un’occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti. Impegnarsi per questo goal a grande vocazione sociale è per PEGASO un’evoluzione naturale, in quanto interlocutore di lavoratori e parti sociali per lo sviluppo e la protezione del risparmio previdenziale.

L’Obiettivo 13 “Lotta contro il cambiamento climatico” e mira all’adozione di misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze. PEGASO desidera contribuire a questo goal per mitigare gli eetti del riscaldamento globale e favorire la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio.

L’Obiettivo 17 ha come oggetto “partnership per gli obiettivi”, ossia raorzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile. La scelta di contribuire a questo obiettivo è resa concreta dalla vocazione del fondo a stringere alleanze in tutti gli ambiti e in particolare nell’applicazione dei criteri ESG attraverso i network di investitori e le associazioni a cui PEGASO aderisce quali i PRI, il Forum della Finanza Sostenibile e CDP,  Assofondipensione.

Il Fondo ha inteso impegnarsi in un numero definito di tematiche che coprano aspetti ambientali, sociali e di buon governo per poter esserecapace nella propria azione su tutte e tre le dimensioni della sostenibilità.